Estra, multiutility attiva dell’energia e telecomunicazioni, ha acquisito il 100% delle quote di Metania (compagnia attiva nella vendita di energia elettrica e gas) e di Melfi Reti Gas (società che opera nella distribuzione di gas) dal Gruppo Alexa di Isernia, di proprietà della famiglia Melfi. Una operazione tramite cui Estra “prosegue nel suo percorso di crescita sul territorio per linee interne e linee esterne” ha dichiarato il presidente Francesco Macrì, “consolidando il presidio nell’Italia centrale e rafforzando la sua presenza nelle regioni del meridione, in particolare in Molise, Campania e Abruzzo”. Metania ha realizzato nel 2017 ricavi totali per 12 milioni di euro, Melfi Reti Gas per a 2,3 milioni. Le due società hanno un portafoglio di circa 22.000 clienti. Con queste acquisizioni Estra spiega di essere diventata “la società energetica di riferimento del Molise”. Il gruppo Alexa è stato assistito da Nctm Studio Legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.